D.Lgs. 231/2001

News - Entro il 31/12/2012 diventerà operativo il Rating di Legalità per le imprese. Il 14 novembre l'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha approvato il regolamento che fissa i criteri e le modalità di attriburione dei punteggi. Fra i requisiti l'estraneità a sentenze di condanna per reati di cui al D.lgs. 231/2001.Scarica il testo (clicca e si apre)

News - Sanzioni 231/2001 anche per le società fallite. La Cassazione Penale, Sez. V, il 15/12/2012 con la pronuncia n° 44824 afferma che il fallimento della società non determina l'estinzione della sanzione amministrativa prevista dal D.lgs. 231/2001.

Scarica il testo (clicca e si apre)


Bando PSR Misura 3.1.2.

Bando PSR Sicilia Misura 3.1.2. scadenza 14/12/2012

AVVISO PUBBLICO SCADENZA 14/12/2012

MISURA 312 “Sostegno alla creazione e allo sviluppo di microimprese” azioni A,C e D.·

Azione A: “Trasformazione e commercializzazione artigianale dei prodotti tipici non compresi nell’Allegato I del Trattato”;

Azione C: “Incentivazione di microimprese nel settore dei servizi strettamente collegati alle finalità delle misure 312 e 313”;

Azione D: “Incentivazione di microimprese nel settore del commercio, con priorità per la commercializzazione di prodotti tipici locali”.

Viene inserito tra le attività incentivabili il codice ATECO 55.20.51 "Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence".

a) Contributo in conto capitale e/o in conto interessi, o in forma combinata.

b) L’ agevolazione viene concessa nell’ ambito del regolamento “ de minimis”, secondo cui l’importo degli aiuti concessi ad un’ impresa non può superare i € 200.000 nell’ arco dei 3 esercizi finanziari con un’ intensità Max di aiuto pari al 75%.

c) L’investimento realizzato deve essere mantenuto per un periodo di almeno 5 anni.

d) Possono essere concesse anticipazioni fino al massimo del 50% dell’aiuto connesso all’investimento.


Consiglio Dei Ministri -•Direttiva Pagamenti

Entra in vigore dal 1° gennaio 2013 la direttiva sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali tra imprese e tra Pubblica Amministrazione e imprese.

Il decreto prevede una maggiorazione del tasso degli interessi legali moratori, che passa dal 7% all’8% in più rispetto al tasso fissato dalla BCE per le operazioni di rifinanziamento ed un regime rigoroso, nei rapporti tra imprese,stabilendo che il termine di pagamento legale sia di trenta giorni e che termini superiori a sessanta giorni possano essere previsti solo in casi particolari e in presenza di obiettive giustificazioni.


Ministero Del Lavoro E Delle Politiche Sociali - Sicurezza Lavoro

Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali - Sicurezza Lavoro

Quesito 1 ottobre 2012 (testo integrale)

Colui che svolge stage o tirocini formativi può essere equiparato a tutti gli effetti al lavoratore ai fini dell’applicazione della normativa prevista dal D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81?

Dalla definizione fornita dall’articolo 2, comma 1, lett. a) del D. Lgs. 9 aprile 2008, n. 81, si evince che al lavoratore è equiparato, ai fini dell’applicazione della normativa in materia, anche “chi svolge attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere nonché il soggetto beneficiario delle iniziative di tirocini formativi e di orientamento di cui all’articolo 18 della legge 24 giugno 1997, n. 196, e di cui a specifiche disposizioni delle leggi regionali promosse al fine di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro o di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro”.

Conseguentemente, nella specifica ipotesi in cui presso un’azienda o uno studio professionale siano presenti soggetti che svolgano stage o tirocini formativi, il datore di lavoro sarà tenuto ad osservare tutti gli obblighi previsti dal testo unico al fine di garantire la salute e la sicurezza degli stessi e, quindi, adempiere gli obblighi formativi connessi alla specifica attività svolta.


Calendar

« December 2018 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Social Module

Our Partners

Check our all our clients in this section